Sabato 21 marzo 2015, ore 20:30 – Antica Osteria “Zanatta” di Varago di Maserada (TV)

SABATO 21 MARZO 2015 – CENA e SPETTACOLO con la compagnia Ombre di Teatro

Vi aspettiamo sabato 21 marzo per la CENA SPETTACOLO con le OMBRE DI TEATRO

Liberamente tratto da “L’importanza di chiamarsi Ernesto”, commedia deliziosa nella fine del XIX secolo,
in cui Wilde prende in giro la “seriosità” del tardo vittoriano, l’aristocrazia e l’alta borghesia londinese che frequentava ed amava.
Un mondo in cui la menzogna è regola, la crudeltà è presentata come buonismo, la discriminazione è travestita da solidarietà.
Schernire questo mondo, giocare con quella stessa menzogna e irridere il vuoto da cui ci si sente circondati
è la scelta di Wilde con questo lavoro che contrappone donne superficiali, vendicative, passionali, ma anche volubili
e uomini bugiardi, vittimisti, manipolatori attraverso le armi tipiche della sua comicità:
nonsense, equivoci, ironia, giochi di parole e aforismi.

Cena su prenotazione entro giovedi 19 marzo – posti limitati

Inizio cena ore 20:30 inizio spettacolo ore 22:00 circa

Locandina illustrata da Serena Conti

Locandina illustrata da Serena Conti

OMBRE DI TEATRO è su facebook http://www.facebook.com/pages/Ombre-di-teatro

Annunci
Pubblicato in Date.

Buon anno!

“Nell’epoca in cui stiamo vivendo, il cambiamento sembra essere l’unica certezza …
Per il 2014 – e per gli anni a venire – auguriamo a tutti di poter accogliere questi cambiamenti con gratitudine in modo che possano prendere una direzione positiva e auguriamo che un cambiamento più profondo, grande o piccolo che sia, avvenga in ognuno di noi, al fine di imparare a gioire di ciò che abbiamo e a lamentarci di meno per ciò che non abbiamo.
Noi Ombre siamo fortunate: abbiamo avuto in dono la magia del Teatro. Per noi il Teatro è come un tappeto volante uscito da una storia delle Mille e una Notte; ci permette di viaggiare verso Paesi lontani, di raggiungere mondi meravigliosi, di esplorare l’anima delle persone, di conoscerci nel profondo e di condividere le nostre vite con Amici; ci protegge dal freddo, ci accoglie nel sonno…
A tutti coloro che conoscono questa magia, ma soprattutto a coloro che non la conoscono, auguriamo di poter talvolta guardare il mondo attraverso gli occhi di un bambino, di usare di più la fantasia.
A coloro che stanno lottando contro la malattia auguriamo forza e coraggio. Un ultimo pensiero, purtroppo non retorico, lo dedichiamo a coloro che sono in guerra, ci sono ancora troppe guerre nel mondo, spesso dimenticate, auguriamo loro la Pace.
Buon anno di cuore a tutti voi.
Le Ombre di Teatro.”

Pubblicato in Date.